Facoltà di Ingegneria - Guida degli insegnamenti (Syllabus)

Programma

Nuova ricerca Nuova ricerca    Stampa scheda Stampa scheda

Geologia Applicata
Applied Geology
Paola Maria Vivalda

Sede Ingegneria
A.A. 2016/2017
Crediti 9
Ore 72
Periodo I
Lingua ITA

Prerequisiti
Nessuno

Risultati di apprendimento attesi
CONOSCENZE E COMPRENSIONE:
L’insegnamento permette agli studenti di acquisire conoscenze di base ed applicative sulle Scienze delle Terra per poter comprendere le problematiche di tipo geologico nella progettazione e costruzione di strutture e infrastrutture di ingegneria civile e per gli interventi sull’ambiente.
CAPACITA' DI APPLICARE LE CONOSCENZE:
Al fine di affrontare tematiche inerenti processi di tipo geologico nell’ambito della utilizzazione, pianificazione e gestione delle risorse geologiche nonché nella progettazione di opere di ingegneria civile, il futuro ingegnere dovrà essere in grado, attraverso l’applicazione delle conoscenze acquisite, di sapere riconoscere nel territorio la presenza di tali processi e di gestirli con altre professionalità.
COMPETENZE TRASVERSALI:
L’esecuzione di prove pratiche riguardanti diversi aspetti della Geologia Applicata (cartografia, litologia, idrogeologia ecc.) svolte in gruppi o singolarmente e seguite dalla stesura di brevi relazioni, contribuirà a migliorare sia la capacità comunicativa e di confronto dello studente derivata dal lavoro di gruppo, sia quella di apprendimento in autonomia e di trarre conclusioni circa l’argomento in studio.

Programma
Contenuti (lezioni frontali 50 ore) Minerali e rocce: caratteristiche, proprietà tecniche ed utilizzi. Elementi fondamentali di tettonica e stratigrafia. Le carte geologiche e le sezioni geologiche. Il bacino idrografico come elemento fondamentale nell’analisi, controllo e gestione del territorio. Le acque sotterranee, tipi di acquiferi, legge di Darcy. Le frane: classificazione e metodologie di bonifica e monitoraggio. La geologia applicata alle opere di ingegneria. Esercitazioni in aula (22 ore) Lettura della carta topografica, lettura della carta geologica. Riconoscimento rocce sedimentarie, ignee e metamorfiche. Morfometria del bacino idrografico. Lettura carta idrogeologica.

Modalità di svolgimento dell'esame
METODI DI VALUTAZIONE DELL'APPRENDIMENTO
La valutazione avviene tramite prova scritta ed orale. Nella prova scritta lo studente deve affrontare argomenti inerenti la parte teorica del corso, mentre nella prova orale deve dimostrare di sapere leggere una carta geologica e di riconoscere una roccia descrivendone le caratteristiche.

CRITERI DI VALUTAZIONE DELL'APPRENDIMENTO
Nelle prove di esame lo studente deve dimostrare di saper utilizzare autonomamente e correttamente le metodologie e gli strumenti inerenti la geologia trattati durente le lezioni. Deve inoltre dimostrare capacità di sintesi e nello stesso tempo completezza nell'esposizione degli argomenti oggetto delle domande poste.

CRITERI DI MISURAZIONE DELL'APPRENDIMENTO
Durante le prove d'esame viene valutata la capacità dello studente di rispondere correttamente a domande sulla parte teorica del corso e di dimostrare di possedere gli strumenti per una corretta interpretazione di una carta geologica e per il riconoscimento di un campione di roccia .

CRITERI DI ATTRIBUZIONE DEL VOTO FINALE
La votazione massima complessiva, derivata dai punteggi ottenuti dalle due prove, è pari a trenta punti con lode ed è assegnata agli studenti che dimostrino, nelle due prove d'esame, piena autonomia nell'impostare una risposta a quanto loro chiesto. La votazione minima è diciotto ed è assegnata agli studenti che dimostrano di avere conoscenze sufficienti per impostare una corretta risposta a quanto loro chiesto.

Testi consigliati
Scesi P., Papini M & Gattinoni P. – Geologia Applicata: Il rilevamento geologico-tecnico Vol.1; Applicazione ai progetti di ingegneria civile Vol.2. Casa Editrice Ambrosiana, 2001. Materiale didattico messo a disposizione dal docente.

Corsi di laurea
  • Ingegneria Civile e Ambientale (Corso di Laurea Triennale (DM 270/04))




Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427